Premio Combat Prize

AMAMI - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Scultura/Installazione

 | anno 2078

anno 2078
mista, vari
cartoncino (62x46) installato nell’ambiente espositivo.

AMAMI

nato/a a Molfetta
residenza di lavoro/studio: Molfetta, ITALIA


iscritto/a dal 09 apr 2019


visualizzazioni: 374

SHARE THIS

Descrizione Opera / Biografia


Anno 2078
Come mai non avete fatto niente quando era ancora il tempo di agire?
Nell’antropocene sembrava essere una tendenza piuttosto diffusa, quella di denigrare il pensiero altrui.
Spuntavano ovunque mentalità complottiste e ipercorrettiste, accecate dall’impulso incondizionato alla critica.
Con troppa facilità si valicava il confine tra il pensabile e il dicibile, innescando reazioni di odio e demolendo i rapporti con i nostri simili.
Eravamo brutalmente infastiditi e confusamente “incazzati”, infervorati dalla brama di sfida e accecati dalla voglia di emergere.
Eravamo già perdenti e non ce ne rendevamo conto.
AMAMI è nato in provincia di Bari nel 1975.
Si occupa del recupero del patrimonio edilizio esistente.
Con La Casa dell’Aria, ha vinto Art Rounds, contest ideato da ArtVerona e Celeste Network e coordinato dall’Università degli Studi di Verona.
Ha curato la progettazione e la realizzazione di elementi di scena per L’eretico tour del cantautore Caparezza.