OPERA IN CONCORSO | Sezione Grafica

 | Synchronicity 9

Synchronicity 9
digital graphics, fine art giclee print on hahnemuhle photo rag ultra smooth paper
80 x 90 cm, variable dimensions

Enrico Pezzoli

nato/a a Bologna
residenza di lavoro/studio: Bologna, ITALIA


iscritto/a dal 30 apr 2022

https://www.instagram.com/enrico.pezzoli.art


visualizzazioni: 225

SHARE THIS

Descrizione Opera / Biografia


La sincronicità per lo psicologo Carl Gustav Jung e il fisico quantistico Wolfgang Pauli è un fenomeno che unisce la psiche alla materia, ed è l’elemento che dimostra come l’universo, composto di questa dualità, è strutturato per la vita e per la consapevolezza. La sincronicità si esplica più tipicamente quando un evento coincide con un pensiero o uno stato d’animo, è una vera e propria interazione tra mente e materia. Questa coincidenza di eventi nello spazio e nel tempo va ben oltre il puro caso, si tratta di una peculiare interdipendenza di eventi obiettivi tra loro oppure di eventi obiettivi sincronici con lo stato soggettivo dell’osservatore. L’universo può essere inteso come una costante interconnessione tra materia e spirito collegati tra loro dal mondo degli archetipi dell’inconscio collettivo (tema caro a Jung), proprio quello che mette in comunicazione sincronica uno stato psichico con un evento nel mondo della materia. Ho provato a rendere visivamente una serie di sincronicità dove il mondo della materia si fonde con quello dello spirito attraverso archetipi simbolici più o meno elaborati.
According to psychologist Carl Gustav Jung and Quantum physicist Wolfgang Pauli, synchronicity is a phenomenon that unites psyche with matter. It is the key factor to demonstrate how the universe, based on such duality, is structured for life and awareness. Synchronicity is expressed when an event coincides with a thought or a state of mind, when a real interaction between mind and matter emerges, this coincidence of events in space and time goes beyond pure chance, it is rather due to an interdependence of objective events or to objective events synchronic with the subjective state of the observer. The universe can be understood as a constant interconnection between matter and spirit made possible by the archetypes of the collective unconscious (a theme dear to Jung), the collective unconscious and his archetypes are what put a psychic state in synchronic communication with an event in the world of matter.
I tried to visualize a series of synchronicities where the world of matter merges with that of the spirit through elaborate symbolic archetypes.
Enrico Pezzoli nasce a Bologna, inizia a lavorare nel 2000 a 20 anni presso lo studio di architettura e design Iosa Ghini di Bologna come grafico e web designer e dal 2004 lavora come freelance presso altri studi di Bologna e Milano. Ha lavorato tra gli altri per marchi come Ferrari, Maserati, Cassina, Bonaldo, Moroso, Roche Bobois, Nike, Diesel, Armani, Borbonese, Marni, San Pellegrino, Enel, Panini, Opel, Mini, Mitsubishi.
Since the age of 20 I work as a graphic and web designer. I began collaborating in 2000 with Iosa Ghini Architecture & Design Studio in Bologna; later on, since 2004, I have collaborated as a freelance with many companies in Bologna and Milano. I worked for important brands including Ferrari, Maserati, Cassina, Bonaldo, Moroso, Roche Bobois, Nike, Diesel, Armani, Borbonese, Marni, Absolut Vodka, San Pellegrino, Enel, Panini, Opel, Mini, Mitsubishi.
As an artist I have realized graphic artworks since 2000, always operating in the digital art field. I print my own artworks on different supports like aluminium chromaluxe, fine art paper under plexiglass, wood, canvas and other materials.
Group exhibitions
- ”Il respiro degli alberi”, Associazione AOSS Palmariggi (Lecce Italy), curated by Carlo Franza 2017
- ”Splash! Un tuffo nell’Eros” Palazzo Chigi Albani, Soriano nel Cimino (Viterbo Italy) curated by Giorgio Di Genova 2019
- Palazzo Rospigliosi (Zagarolo Roma), Rospigliosi art prize finalist 2019
- Premio Sulmona 2019, Polo museale civico diocesano, Ex convento di Santa Chiara (Sulmona Italy)
- ”Visuali Italiane” curated by Fondo Malerba per la Fotografi a, Roonee 247 gallery Tokyo Japan 2019
- Museo MIIT Torino, Lynx prize 2019
- Lokarjeva Gallery, Ajdovščina Slovenia, Lynx prize 2019
- ”Miradas Compartidas”, Centro Hispanoamericano di Cultura, L’Avana Cuba 2019
- TECNOPROFEZIE. Le anticipazioni tecnologiche della Fantascienza, museo MUFANT Torino 2019
- ”Camera Caelum”, Tivarnella art (Trieste Italy), curated by Samantha Benedetti 2021
Solo exhibitions
”Fare epoca. Racconti del quotidiano”, Plus Florence Firenze, curated by Carlo Franza 2018
”Archetipi dell’immaginario”, Ex Studio di Piero Manzoni Milano, curated by Carlo Franza 2021
Fondazione ATM Milano 2022