OPERA IN CONCORSO | Sezione Fotografia

 | OPERA NOSTRA

OPERA NOSTRA
fotografia digitale, stampa su acetato, stampa fine art photo rag 200gr
50x70 cm

MC2_8

nato/a a
residenza di lavoro/studio: Milano, ITALIA


iscritto/a dal 07 mag 2020


Under 35

https://mcduepuntootto.weebly.com/


visualizzazioni: 257

SHARE THIS

Altre opere

 | OPERA NOSTRA

OPERA NOSTRA
fotografia digitale,

Descrizione Opera / Biografia


L’opera presentata è parte della serie: ”OPERA NOSTRA”.
“Ho visitato tantissimi luoghi per fare campionamenti insieme a scienziati e ricercatori, e abbiamo trovato sacchetti ovunque: nei ghiacci polari e nel mare Artico, nel fiume Po e nel Mediterraneo. Ne abbiamo visti perfino sulle vette delle montagne.” (Franco Borgogno - autore de “Un Mare di plastica”)
Per cambiare qualcosa, basta “fare” qualcosa. Chiunque può contribuire ad un cambiamento, con i propri mezzi. Noi abbiamo realizzato un progetto fotografico.
Tutto il mondo getta le sue reti, ricevendo in cambio plastica. La stessa rete da vita ad un piccolo pesce rosso, chiamato a rappresentare l’intera comunità marina, al cui interno sono riconoscibili frammenti di plastica. In Asia, Africa, America ed Europa i fiumi che riversano maggior inquinamento in mare sono: Lo “Yangtze” in Cina che trasporta fino a 1,5 milioni di tonnellate di plastica in mare ogni anno, il “Nilo” che sfocia nel Mar Mediterraneo, il “Rio delle Amazzoni” in Brasile ed il “Danubio” in Romania che trasporta da 530 a 1500 tonnellate. Localizzati tramite il server di Google Earth, abbiamo impresso il corso di questi fiumi in fotografie che a loro volta sono state stampate a getto d’inchiosto su fogli di acetato. Rifotografati a contatto con la texture di un muro bianco che con la sua matericità, ci riporta allo stallo dell’inquinamento su mare.
Un io soggetto ritratto che si ritrova carnefice e vittima dei suoi stessi rifiuti quotidiani.
MC2.8: Maria Chiara Maffi e Chiara Giancamilli, sono un duo creativo nato nel 2018 a Milano. Accomunate dalla passione per l’arte e la fotografia hanno deciso di collaborare alla realizzazione di progetti foto-artistici.
I loro lavori sono pubblicati su riviste in Italia e all’estero.
”Il nostro intento è raccontare storie che possano essere comprese da tutti e che possano entrare in empatia con lo spettatore. Utilizziamo diverse tecniche fotografiche e di stampa. Minimalismo, colore e linearità sono nostri elementi caratterizzanti.”
Maria Chiara Maffi nasce a Bergamo nel 1992 e vive a Milano.
Nel 2013 frequenta il corso di fotografia all’Istituto Europeo di Design a Milano. Vince una borsa di studio presso l’Istituto RM Moda e Design (MI) e consegue un Master in fotografia diretto da Denis Curti.
Partecipa a numerose mostre e premi di fotografia nazionali ed internazionali. Artista e fotografa. La sua ricerca indaga gli aspetti della società moderna ed i legami familiari con un disorientamento tra passato e presente, che è in grado di portare in un luogo senza tempo. E’ tra i vincitori della prima edizione del premio “New-Post Photography? 2020” indetto da MIA Photo Fair con il suo lavoro: “I have brown eyes”.
Chiara Giancamilli è nata a Roma il 6 agosto 1993.
Dopo aver conseguito la maturità Artistica nel 2013, si iscrive alla facoltà di Fotografia presso Rome University Of Fine Arts (RUFA) e si laurea con il massimo dei voti.
Nel 2019 ha esposto alla 7a mostra/ mercato d’arte moderna e contemporanea Pavia Art, successivamente al VeniceArt - l’Arsenale (Roncade).
Inaugura la mostra personale di MC2.8 ”La trasparenza dell’immagine” a Specchio41 (BS) e viene selezionata come finalista del Premio Nocivelli con il suo lavoro: ”Sei albina da sempre?”