icon-ititaicon-enengicon-dedeuicon-frfraicon-esesp

FaceBookTwitterOpere Bookmark and ShareAddThis

OPERA IN CONCORSO  Sezione Pittura

Francesco Messina | Molte vite divorano
vedi ad alta risoluzione

Molte vite divorano
ecoline, carta d’archivio
36x63

Francesco Messina

nato/a a Catania

residenza di lavoro/studio: Desio (ITALIA)

iscritto/a dal 05 mag 2014

http://www.francescomessina.net

Altre opere

Francesco Messina | Swallow lives of others

vedi ad alta risoluzione

Swallow lives of others
ecoline e inchiostro, carta d’archivio
29x20

Francesco Messina | At night my dreams are black

vedi ad alta risoluzione

At night my dreams are black
ecoline e inchiostro, carta d’archivio
30x21

Francesco Messina | Across the river

vedi ad alta risoluzione

Across the river
ecoline e inchiostro, carta stradale
32x22

Descrizione Opera / Biografia


Il mio lavoro è una risposta alla realtà del quotidiano caos che genera il mondo. Ogni giorno attraverso i media assorbo una consistente dose di notizie, che mi provocano varie spaccature d’animo e flussi di coscienza. In un solo giorno si resta passivi alla morte, al sesso, alla politica e alla violenza. Questo destruttura i miei soggetti, li spezza, collocandoli in un lago di pensieri che non hanno ordine, dove io ho il compito di trovare un equilibrio. Tramite il colore ad olio riesco ad ottenere quella corposità che rispecchia il peso della frattura che porto dentro, e al contempo usando le ecoline riesco a comunicare la leggerezza della trasformazione, della metamorfosi. Nei miei lavori è insita una ricerca spasmodica di stabilità. Perché oggi tutto cerca un equilibrio, che sia mentale, fisico o meccanico. In fine sento che il mio lavoro è pronto quando tutti i pesi dei colori formano un’armonia, come una formula chimica, ma cromatica.
Group exhibitions
2013
International Art Exhibition, La Chateou de Tronjoly, Gourin, France, curated by Temenuga Hristova.
PostQards, Circoloquadro, Milano, curated by Marta Cereda.
Statements 2013.2, Circoloquadro, Milano, curated by Ivan Quaroni, cat.
2012
Stop allo 048 degli oggetti, Centro fieristico Le Ciminiere, Catania, curated by Daniela Aquilia, cat.
2011
Stop allo 048 degli oggetti, Centro fieristico Le Ciminiere Catania, curated by Daniela Aquilia, cat.
Architettura proibita – San Berillo si riveste di bellezza, Galleria ReBa, Catania.
2010
Estroverso con tendenze maniacali, Palazzo Tezzano, Catania.
I volti contemporanei di S. Agata, Palazzo Tezzano, Catania.
2009
Io Scatola, Grattacielo Generali, Catania.
2008
Open Art Aurum, Galleria d’arte Tèa, Taormina, curated by Maria Brunereau, cat.
2007
Arte nel chiostro, Convitto Cutelli, Catania, curated by association “ANCE Catania”.
Solo show
2014
E pluribus unum, Avantgarde Artgallery, Milano, curated by Arianna Beretta.
2007
Diverse Devianze - Devianze Diverse, Sala Messina, Catania,curated by association “Esonemea”.