OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | Bloudan ’70

Bloudan ’70
olio, tela
60x40cm

Maria Pilotto

nato/a a Padova
residenza di lavoro/studio: Padova, ITALIA


iscritto/a dal 29 apr 2021


Under 35

http://www.mariapilotto.com


visualizzazioni: 259

SHARE THIS

Altre opere

 | Crepuscolo tra i noccioli

Crepuscolo tra i noccioli
olio, tela
50x70cm

 | Family frames

Family frames
olio, tela
40x30cm (tre tele)

 | L’altalena

L’altalena
olio, tela
100x80cm

Descrizione Opera / Biografia


Bloudan è un piccolo paese della Siria, a 51 km da Damasco, ed è proprio lì che mia mamma trascorreva le vacanze estive. I colori e le luci dell’opera ci riportano direttamente dentro ad una piccola fotografia scattata nell’estate del 1970.
La trasformazione pittorica dell’immagine fotografica ricrea una dimensione evocativa e ci porta a ricordare fatti e momenti vissuti, non soltanto dalla mia famiglia, ma da tutti quelli che vogliono riconoscersi ed entrarci come se fosse una prova di universalità dell’immagine e le memorie diventassero collettive.
«Per quanto viva ci si sforzi d’immaginarla (e questa smania di «rendere vivo» non può essere che la negazione mitica di un’ansia di morte), la Foto è come un teatro primitivo, come un Quadro Vivente».
Roland Barthes, La camera chiara. Nota sulla fotografia, Einaudi, Torino 2016, p. 33.
Maria Pilotto nasce a Padova nel 1996. Consegue il diploma presso il Liceo Artistico P. Selvatico di Padova, con indirizzo Arti Figurative – Pittura. Nel 2021 consegue il Diploma Accademico di Secondo Livello in Arti Visive – Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia con la valutazione di 110/110.
Partecipa a numerose esposizioni tra cui:
2020
Whatever It Takes, mostra collettiva organizzata e curata da Curatorial School of Venice, AplusA Gallery, Venezia.
ExtraOrdinario Workshop, workshop di pittura curato da: Daniele Capra, Nico Covre e Nebojša Despotović, Vulcano Agency, Marghera (VE).
FIIC - Festival Internazionale di Incisione Contemporanea, mostra collettiva dei finalisti, organizzata dallo spazio FoyEr, Trento.
2019
102ma Collettiva Giovani Artisti, mostra collettiva dei finalisti, a cura di Stefano Coletto, Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia (VE)
Progetto Aziz, mostra collettiva e realizzazione di illustrazioni per il libro di Abdelaaziz Aamri - “Mai più qui. La forza di ricominciare”, in collaborazione con l’associazione Pesce di Pace, a cura di Nadia de Lazzari, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Premio Combat Prize, mostra collettiva dei finalisti, Museo Civico Giovanni Fattori Ex Granai di Villa Mimbelli, Livorno (LI).
Mini Biografie dal Mondo dell’Arte - Piacere, mi presento!, mostra collettiva curata e coordinata da Elisabetta Gomirato, presentato da Circolo Spazio Estetico (C. S. E.), Piombino Dese (PD).
Laboratorio Aperto di Pittura e Disegno, workshop a cura di Carlo Di Raco, e Martino Scavezzon, Capannone 35, Forte Marghera, Venezia.
Carnello cArte ad Arte – XXXIII Premio Fibrenus, mostra collettiva dei finalisti, a cura di Loredana Rea, organizzata dall’Officina della Cultura, Sora (FR).
FEMMA - Collettiva indotta, all’interno del progetto StepbyStep, organizzato dal Progetto Giovani di Padova in collaborazione con l’Università di Padova, Centro Universitario di via Zabarella, Padova (PD).
2018
Carnello cArte ad Arte – XXXII Premio Fibrenus, mostra collettiva dei finalisti, a cura di Loredana Rea, organizzata dall’Officina della Cultura, Sora (FR).
Laboratorio Aperto di Pittura e Disegno, workshop a cura di Carlo Di Raco, e Martino Scavezzon, Capannone 35, Forte Marghera, Venezia.