OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | La doccia

La doccia
olio, tela
120x80

Luna Colombini

nato/a a Lucca
residenza di lavoro/studio: Firenze, ITALIA


iscritto/a dal 09 mag 2020

https://www.lunacolombini.com/


visualizzazioni: 76

SHARE THIS

Altre opere

 | Fluidità

Fluidità
smalto, olio e penna biro, tela
composizione di 9 tele 30x30 cm cad.

 | Fluidità 2 (dettaglio)

Fluidità 2 (dettaglio)
smalto, olio e biro, tela
30x30cm

 | Fabien

Fabien
olio, tela
100x120 cm

Descrizione Opera / Biografia


La mia ricerca si concentra sull’umanesimo della persona, intesa come artista e come oggetto dell’opera. Attraverso la pittura, cerco di rendere la dimensione intima, profonda tragica e vitale dell’individuo nella sua unicità, che tramite la propria corporeità si pone in relazione e condivisione con l’altro.
Negli ultimi mesi a questo si è unita una riflessione sulla fluidità del contemporaneo: la sensazione di vivere in un tempo liquido, mutevole e inafferrabile in cui, come esseri, siamo totalmente immersi. Una forza trascinante, vitale e affascinante. Eppure, proprio per la sua inconsistenza, leggera e superficiale. Come possiamo relazionarci con essa? Quanto ne siamo assorbiti, e come ci disgreghiamo con l’energia del tempo in cui viviamo? Da ciò nascono forme astratte e amorfe che si impastano con i corpi e le persone, invece, concrete che compongono la mia quotidianità e la mia personale rete sociale. ”La doccia” trasla l’atto dell’immergersi nell’acqua del corpo con questa immersione della persona nel tempo in cui vive.
BIOGRAFIA
Pittrice e illustratrice classe 1985, si trasferisce a Firenze da Lucca per frequentare la facoltà di Storia dell’arte, in cui si laurea nel 2009. Continua i suoi studi all’Accademia di belle arti di Firenze nella scuola di pittura, quindi a Bologna per la specialistica in Illustrazione, in cui si laurea nel 2014 dopo un periodo di studio presso l’Ècole des arts decoratifs di Strasburgo (FR).
Nel 2015 vince il concorso di illustrazione Notte di Fiaba, che la porta a pubblicare il libro La vera storia di Cappuccetto Rosso per Orecchio Acerbo. Inizia quindi a lavorare permanentemente con la piccola casa editrice Edizioni Federica di Treviso, oltre ad altre collaborazioni in ambito editoriale.
Nel 2015 fonda inoltre, insieme ad altri artisti, l’associazione e galleria Cartavetra, e frequenta la Sacred Art School di Firenze.
Dopo tre anni di insegnamento, nel 2018 passa un periodo in Cina come maestra d’arte per l’AD’A – Accademia d’arte di Firenze. Nel 2019 lavora come insegnante di Grafica presso l’istituto Sismondi di Pescia (LU) e successivamente come grafica e illustratrice presso FUA-Florence University of Arts.
Gennaio 2020
Arteimpresa, progetto e mostra collettiva curata da Leonardo Moretti, Silvia Bellotti e Erica Romano. Sala Campiolmi, Prato
Luglio 2019
Selezionato per la residenza d’artista Luminous Body 2019, Gibaltar Point, Toronto Island, Canada
Settembre 2016
Mostra delle tavole originali del libro ”Julia e la sequoia” pubblicato da TerraNuova Edizioni, teatro Odeon, Firenze.
Dicembre 2015
”Rossa” mostra personale, galleria Cartavetra, Firenze
Aprile 2015
Vincitrice del concorso”Notte di Fiaba”, Riva del Garda (TR)
Dicembre 2014
Vincitrice, insieme a Claudio Pulicati e Maria de Los Angeles Ovalle, dell’ Art Clash prize con il lavoro ”Maria/capolavoro fronte-retro” in esposizione permanente al Museum of Contemporary Art in Florina, Grecia.
Settembre 2013
Mostra degli artisti selezionati del premio Saturarte, Satura art Gallery, Genova
Settembre 2013
Mostra collettiva ”Percorsi diversi”, Galleria Merlino, Firenze
Agosto-Settembre 2013
Esposizione collettiva Artist Showroom, Galleria Merlino, Firenze
Dicembre 2011
Mostra Private Flat #5, Florence
15 Luglio – 28 Agosto 2011
Mostra collettiva ”Giardino in Arte” in Lucca
Gennaio 2011
Mostra collettiva ”Arte Mura” in Lucca