OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | Three channels (trompe l’œil)

Three channels (trompe l’œil)
stampa, plexiglass
75x90cm ogni pannello

Luca Arbocco’

nato/a a Chiavari
residenza di lavoro/studio: Lipsia, GERMANY


iscritto/a dal 26 mag 2020


Under 35

https://lucaarbocco.tumblr.com/


visualizzazioni: 117

SHARE THIS

Altre opere

 | Trompe l’œil portatile

Trompe l’œil portatile
stampa digitale, plexiglass, legno
145x97cm

 | Trompe l’œil portatile

Trompe l’œil portatile
stampa digitale, plexiglass, legno
145x97cm

 | Three channels (trompe l’œil)

Three channels (trompe l’œil)
stampa, plexiglass
80x45cm ogni pannello

Descrizione Opera / Biografia


La serie dei Portable trompe l’œil declina la pretesa di verosimiglianza del trompe l’œil - trabocchetto all’occhio per definizione - attraverso la scomposizione nei colori primari. Ciano, magenta e giallo, elementi basici a partire dai quali si sviluppa la Grande parabola della pittura, vengono affiancati al trompe l’œil, tecnica che, del desiderio illusionistico di questa parabola, rappresenta insieme il punto più alto e la fine. Il paesaggio, topos di questa tecnica, viene dipinto in bianco e nero prima di essere fotografato e quindi scomposto a computer nei canali cromatici primari. Infine, le immagini risultanti vengono stampate su pannelli di plexiglass, combinati e sovrapposti per creare immagini che oscillano tra pittura e stampa, figurazione e astrazione, minimalismo e barocco, semplice e sofisticato.
Questa serie è insieme mero esercizio formalista, derisione e poetica celebrazione del tentativo dell’Uomo di imitare e comprendere la realtà, e del fallimento che ne consegue.
BIO
Chiavari (IT), 1992. Vive e lavora a Lipsia (DE)
Educazione
2017 MFA - Accademia Albertina di Belle Arti, Torino
2014 BFA - Accademia Ligustica di Belle Arti, Genova
Premi / Residenze
2020
JaguArt, The Italian talent road show, progetto speciale ARTISSIMA e Jaguar Land Rover, Torino
2019
Borsa di studio Willy Beck, Fondazione Merz, Torino
CreArt AiR, Bluecoat Arts Centre, 1 - 31 Marzo, Liverpool
2018
PILOTENKUECHE, 1 Oct - 31 Dec, Lipsia
2017
Frase Got Talent Prize
Workshop / Seminari / Talk
2020
(in programma) La pittura e il pittoresco (talk), Accademia Albertina di Belle Arti, Torino
2019
Frammenti del Contemporaneo (talk con Sara Enrico), Accademia Ligustica di Belle Arti, Genova
Screening con Saelia Aparicio, Bluecoat Arts Centre, Liverpool
2018
Fresh Paint, (talk), Accademia Ligustica di Belle Arti, Genova
IPERTESI, con Giulio Saverio Rossi, a cura di Maria Teresa Roberto e Luca Beatrice, Fondazione Merz, Torino
2017
The Road to Objects, a cura di Clara Madaro, Vincenzo Santancargelo, Chiara Principe, CRIPTA747 e Associazione Barriera, Torino
2015
RESPONSaBILITY, a cura di Cristina Pistoletto, Stalker Teatro, Torino
Pubblicazioni
2017 Fresh Paint: http://fondazionemerz.org/public/uploads/2018/06/Luca-Arbocco%CC%80_Fresh-Paint.pdf
Mostre selezionate
2020
(in programma) partecipazione a JaguArt, The Italian talent road show, stand a ARTISSIMA Art Fair, Torino
(forthcoming) #MazzoleniBrunch, mostra online su Artsy, con Mazzoleni Art
Luca Arboccò (solo), Mazzoleni Art, Torino, a cura di Gaspare Luigi Marcone
JaguArt, The Italian talent road show, progetto speciale di ARTISSIMA e Jaguar Land Rover, biAuto showroom, Torino
2019
Got It For Cheap, Spaziobuonasera, Torino
UKYA City Takeover 2019, Backlit Gallery, Nottingham
SIX MEMOS, St. George’s Hall, Liverpool, a cura di Branka Benčić
2018
Spoor, PILOTENKUECHE, Lipsia, a cura di Viviane Tabach
SIX MEMOS, Galeria Labirynt, Lublin (PL), a cura di Branka Benčić
Speach Bubble, Alte Handelsschule, Lipsia, a cura di Viviane Tabach
Dichiarazione d’Intenti, (solo), Sala Dogana, Palazzo Ducale, Genova, a cura di Fabio Vito Lacertosa
SIX MEMOS, Municipal Exhibition Hall of Las Francesas, Valladolid, a cura di Branka Benčić
2016
”PILLS” - Nesxt, Associazione Barriera, Torino, a cura di Giulia De Giorgi e Maria Elena Marchetti
Work in Project, SCOOP, Torino, a cura di Davide Gambaretto