OPERA IN CONCORSO | Sezione Disegno

 | Nel profondo

Nel profondo
incisione calcografica: acquaforte, acquatinta, maniera allo zucchero, su carta
70 x 100 cm

Giuliana Tommasin

nato/a a Camposampiero
residenza di lavoro/studio: Santa Giustina In Colle, ITALIA


iscritto/a dal 24 apr 2020


Under 35


visualizzazioni: 808

SHARE THIS

Altre opere

 | Respiro

Respiro
incisione calcografica: acquaforte, acquatinta, carta
50 x 70 cm

Descrizione Opera / Biografia


Il rapporto tra l’uomo e la natura, è qualcosa di antico, un legame indissolubile che affonda le radici nell’origine di ogni cosa. Siamo tutti parte di qualcosa che ha già vissuto e che vivrà dopo di noi.
L’opera nasce da una riflessione su ciò che ci circonda, di cui noi siamo parte integrante.
In questi paesaggi acqua e terra si fondono tra loro; in essi l’acqua, forza creatrice, ci trasporta in un viaggio attraverso lo spazio e il tempo nelle profondità della nostra essenza.
L’opera rappresentata vuole mettere in luce la forza e la fragilità della natura. Essa è governata da un delicato equilibrio nella quale basta poco per spezzare al sua armonia.
Giuliana Tommasin
Nata a Camposampiero,Padova, nel 1990.
Nel 2009 consegue il Diploma presso l’Istituto Statale d’Arte “Michele Fanoli” di Cittadella (PD), sezione Arti della Grafica Pubblicitaria e della Fotografia;
Nel 2017 consegue il Diploma di I livello in Arti Visive e Discipline dello spettacolo, indirizzo Pittura, presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.
Attualmente frequenta il corso di Diploma Accademico di II livello in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.
ESPOSIZIONI
2019
XXXIII Edizione del Premio Fibrenus “Carnello cArte ad Arte”, mostra collettiva finalisti, Museo Civico della Media Valle del Liri, Sora, Frosinone;
Mini Biografie dal Mondo dell’Arte – Piacere, mi presento!, collettiva, Circolo Spazio Estetico, Piombino Dese, Padova;
Per Inciso, collettiva, Sede Ca’ Foscari di San Sebastiano, Venezia;
VI Biennale di Incisione e Grafica Contemporanea, Musei Civici, Bassano del Grappa;
Premio Combat Prize, presente tra gli artisti segnalati dalla giuria, sezione Pittura.
2018
Premio di Grafica Pietro Parigi, mostra collettiva finalisti, Civica Biblioteca, Calenzano, Firenze.
XXXII Edizione del Premio Fibrenus “Carnello cArte ad Arte”, mostra collettiva finalisti, Museo Civico della Media Valle del Liri, Sora, Frosinone;
High Density, esposizione collettiva, Accademia di Belle Arti di Venezia - Magazzino del Sale 3,Venezia.
Art Night Venice, esposizione collettiva,Accademia di Belle Arti di Venezia.
2017
10° Premio Internazionale Biennale d’Incisione - Città di Monsummano Terme, collettiva finalisti, Museo di Arte Contemporanea e del Novecento, Monsummano Terme, Pistoia;
XXXI Edizione del Premio Fibrenus “Carnello cArte ad Arte”, collettiva finalisti, Museo Civico della Media Valle del Liri, Sora, Frosinone;
Gazzera Art Venice, collettiva, Forte Gazzera, Mestre, Venezia;
Premio Combat Prize, presente tra gli artisti segnalati dalla giuria, sezione Pittura.
2016
Visioni contemporanee cinque giovani fotografi dall’Accademia di Belle Arti di Venezia, esposizione collettiva, Imaginario Gallery, Pordenone.
2015
Venice Micro Academy, mostra collettiva, Galleria d’arte contemporanea, Mestre, (VE);
Gioco&Giochi nella Fotografia, mostra collettiva, Galleria Sagittaria, Pordenone.
Art Night Venice, La vecchia guardia, esposizione collettiva, Accademia di Belle Arti di Venezia.
2014
Esposizione collettiva dei lavori legati al progetto “L’acqua è Maestra” , a cura di Remo Salvadori, Chiostro dell’Accademia di Belle Arti di Venezia;
Introspezioni, mostra collettiva, presso Progetto Giovani,Treviso.
Art Night Venice, esposizione collettiva, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Ossessioni, esposizione collettiva, Festival delle Arti, Giudecca Sacca Fisola,Venezia.
2013
Photissima Art Fair, esposizione collettiva, Ex Manifatture Tabacchi, Torino. Photissima Art Fair, esposizione collettiva, VEGA, Venezia.
Art Night Venice, esposizione collettiva, Accademia di Belle Arti di Venezia.
2012
Art Night Venice, esposizione collettiva, Accademia di Belle Arti di Venezia. Il prof. Rodčhenko Fotografie dallo Vchutemas, mostra collettiva, Magazzino del Sale 3,Venezia.