OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | Anthrax. From Siberia with love vol.2

Anthrax. From Siberia with love vol.2
olio, tela
150 x 150 cm

Elena Shaposhnikova

nato/a a Irkutsk (Russia)
residenza di lavoro/studio: Firenze, ITALIA


iscritto/a dal 09 mag 2020


Under 35


visualizzazioni: 91

SHARE THIS

Altre opere

 | Anthrax. From Siberia with love

Anthrax. From Siberia with love
olio, tela
140 x 140 cm

 | Neve Gialla #2

Neve Gialla #2
olio, tela
80 x 100 cm

 | Neve Gialla #1

Neve Gialla #1
olio, tela
100 x 100 cm

Descrizione Opera / Biografia


Opera “Anthrax.From Siberia with love vol.2” fa parte del ciclo “La neve gialla”. Questa serie di dipinti è un omaggio all’oblio. L’opera si ispira ai ricordi della mia terra natia e alle impressioni della storia recente che rimane ignota poiché costantemente censurata e distorta. La Siberia è un posto molto isolato ed è per questa ragione che le guerre non si svolgono mai sul suo territorio, ma se ne percepisce la loro eco, un’eco di cambiamento e rivoluzione. Tutte le vicende drammatiche accadute si osservano anche lì dove non arriva nemmeno l’elettricità. Tutta la terra è sospesa e mossa da onde di angoscia.
Cerco di ricostruire un paesaggio immaginario dove appaiono personaggi anonimi, privi di un’identità definita: un soldato esanime circondato dai suoi compagni di cui si intravedono solo le gambe, delle persone che scavano una trincea, altre che trascinano una slitta oppure, come in questo caso, le persone sconosciute, arrestate e messe in uno stato di umiliazione.
il colore giallo é usato da me come rimando alla pazzia, alla malattia come lo era per Dostoïevski. La neve gialla è anche sinonimo di neve sporca come quella di fine inverno che si associa alla stanchezza ma anche alla speranza di una rapida rinascita della natura e della vita.
Biografia
Elena Shaposhnikova è nata a Irkutsk (Federazione Russa) nel 1990. Si diploma presso il Collegio d’Arte Statale di Irkutsk, e nel 2013 si laurea all’Università tecnica Statale di Irkutsk presso la facoltà di Architettura. Nel 2014 inizia il suo studio all’Accademia di Belle Arti di Firenze presso la scuola del prof. Adriano Bimbi, che conclude nel 2018 con il massimo di voti.
Espone in Italia e all’estero. Nella sua arte si uniscono la tradizione artistica italiana, vista la formazione pittorica svolta in Italia, e lo spirito siberiano, che l’artista porta con sé. Attualmente vive e lavora a Firenze.
2019
•START PADOVA• mostra personale all’interno del progetto, studio di Dr.Saul Piffer, Padova, Italia
•DRAWING OUTSIDE THE BOX• mostra collettiva, Conley Art Gallery, Fresno, USA
•CONTATTO• mostra collettiva, Le Muratine, Pontassieve, Firenze, Italia
2018
•IL SEGNO DEL SACRO• mostra collettiva, Museo Civico e Diocesano, Chiusdino, Siena, Italia
•A NUDO• mostra collettiva, Accademia di Belle Arti di Firenze, Firenze, Italia
•OLHAR UM LUGAR, A ARTE DE CONHECER• mostra collettiva, Esperantina, Brasile
•ABBAZIE, MONASTERI E CONVENTI IN TERRA FIORENTINA• mostra collettiva, Palazzo del Pegaso, Firenze, Italia
•IL SEGNO CONDIVISO• mostra collettiva, Belgrado, Serbia