Premio Combat Prize

Carlo Rivalta - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | Questo è un calvario, mica una scampagnata

Questo è un calvario, mica una scampagnata
olio, carta
42x30 cm

Carlo Rivalta

nato/a a Forlì
residenza di lavoro/studio: Forlì, ITALIA


iscritto/a dal 13 apr 2019

http://www.carlorivalta.com


visualizzazioni: 50

SHARE THIS

Altre opere

 | Un’altra testa a punta

Un’altra testa a punta
olio, carta
42x30 cm

 | We are the band

We are the band
olio, carta
30x42

 | Esordio psicotico

Esordio psicotico
olio, carta applicata su tavola
111x98,5 cm

Descrizione Opera / Biografia


Www.carlorivalta.com
Carlo Rivalta nasce a Forlì il 06-09-77. Consegue il diploma in arte dei metalli presso l’Istituto d’Arte di Forlì. Nel 2006 entra nel gruppo MANDRA, con il quale realizza installazioni performative, interattive e video. Si laurea nel 2008 all’Accademia di Belle Arti Bologna. Nel 2009 espone alla fabbrica delle Candele, (Forlì) in occasione del festival di arte contemporanea “INMENTENIENTE”. Nel 2011 Diagonaloftclub (Forlì) con la mostra “Palle Barattoli e Teste Vuote”. Dal 2004 partecipa a diverse mostre collettive: “Giovani scultori studenti d’arte a Bologna” 2004, Castel Franco Emilia (Bo) Palazzo Piella. “Babele e i luoghi della comunicazione” 2006, Pieve di Cento (Bo) Sala della Partecipanza. “L’ Architettura del Disegno” 2006, Sasso Marconi (Bo) Sala mostre Renato Giorni. “Salerno invita” 2008, Salerno meeting internazionale delle arti. “Premio Marina di Ravenna”, Galleria FaroArte 2012 Marina di Ravenna. “Repas Frugal” 2013 Oratorio di San Sebastiano, (Forlì) Chiesa di Santa Marina in Girone (Portico di Romagna FC) Contemporanea Forlì. “De Reum Natura” 2015 Cesenatico (FC). Dal 2010 lavora come proiezionista presso il cinema Saffi di Forlì. Tale lavoro gli permette di concentrarsi sull’attività pittorica in studio. Nel 2018, in occasione del festival di musica elettronica #COMEDIVENTI presso il Diagonaloftclub, realizza una mostra personale e crea la brochure dell’evento. Nel 2019 Mostra personale “SE TUTTO VA ROVINATI SIAMO BENE” presso Wundergrafik Forlì