Premio Combat Prize

Carlo Brunelli - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | Pollution series_017

Pollution series_017
acrilico, tela
135x152

Carlo Brunelli

nato/a a Soave (VR)
residenza di lavoro/studio: Verona, ITALIA


iscritto/a dal 12 apr 2019


visualizzazioni: 111

SHARE THIS

Altre opere

 | Pollution series_012

Pollution series_012
acrilico, tela
137x155

 | Pollution series_013

Pollution series_013
acrilico, tela
150x158

 | Pollution series_018

Pollution series_018
acrilico, tela
135x152

Descrizione Opera / Biografia


Pollution Series_017 traduce sul supporto input e stimoli desunti dalla contemporaneità attraverso una pittura che definisco di reazione, spesso vissuta in un rapporto fisico e violento. Interventi impulsivi e diretti delineano il processo che sta alla basa della mia ricerca creativa, svincolata da manierismi e serialità. Il costante mutamento naturale-ambientale odierno, causato dall’intervento dell’uomo, mi spinge ad un azione similare: prima distruttiva, subito dopo volta a mondare e correggere infine tramutata in forza creativa e rigenerativa. Vi è un forte legame tra il paesaggio contemporaneo in continuo cambiamento e la mia attitudine pittorico-creativa: mai uguale a se stessa e sempre alla ricerca di nuove modalità attraverso cui esprimersi.
Dopo gli studi superiori scientifici al Liceo A. Messedaglia (Verona), Carlo Brunelli si forma come designer alla Scuola Italiana Design (Padova). Grazie a questo percorso affianca alla concretezza tipica delle materie scientifico-umanistiche la possibilità di rapportarsi alla sperimentazione e alla ricerca creativa, basi fondanti del design e vocazione personale molto viva. Dopo un master in automotive design alla Coventry University (Coventry, UK), lavora per tre anni come automotive & product designer al Centro Stile Bertone (Torino). A seguito di un anno di collaborazioni come designer freelance con svariate aziende, entra in GSK nel 2009. Oggi è alla direzione del reparto creativo e di design dell’azienda. Dal 2017 ad oggi ha frequentato diversi corsi di ritratto, pittura e scultura all’Accademia di Belle Arti di Verona, intraprendendo ufficialmente un percorso di ricerca e sperimentazione artistica. Vive e lavora tra Londra e Verona.