OPERA IN CONCORSO | Sezione Fotografia

 | self-portait

self-portait
fotografia digitale stampata su alluminio. autoscatti, ferro nero
cm.180x180

Beatrice Taponecco

nato/a a Sarzana
residenza di lavoro/studio: Carrara, ITALIA


iscritto/a dal 07 mag 2020


Under 35


visualizzazioni: 310

SHARE THIS

Altre opere

Descrizione Opera / Biografia


DESCRIZIONE OPERA
con 81 autoscatti in totale immersione nel bosco racconto il mio dialogo con la natura
dati tecnici:
n.9 serie di 9 autoscatti
n.81 foto cm. 20x20 stampate su alluminio posate su supporto in ferro nero delle dimensioni di cm. 180x180
BIOGRAFIA
Beatrice Taponecco nata a Sarzana (SP) il 24.11.1987, vive e lavora a Carrara dedicandosi all scultura nel marmo bianco delle Apuane, da tempo interroga il bosco con la sua ricerca visiva attraverso le varie possibilità della materia, nelle sue differenti declinazioni, muovendosi tra scultura, installazione e fotografia.
Si laurea in Scultura con la votazione di 110 lode presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara dove frequenta il Biennio Specialistico cattedra del prof.Pier Giorgio Balocchi.
MOSTRE
2018
.Partecipa alla 40°edizione della Mostra di Scultura Internazionale Forme nel Verde a San Quirico d’Orcia (SI) a cura di Gaia Pasi dove espone una serie di opere dedicate al bosco ed una lapide in marmo, contestualizzata nel progetto Eternity ideato da Cattelan
.Personale “Tales of the Wood” presso il Palazzo Roderio di Sarzana, presentata dal prof.Francesco Galluzzi, con il patrocinio del Comune di Sarzana
2019
.Personale “Chiari del Bosco” presso la Galleria Duomo di Carrara, presentata dal prof.Francesco Galluzzi e sponsorizzata da Furrer s.p.a di Gino Mazzi, e con il patrocinio del Club UNESCO Carrara dei Marmi e del Comune di Carrara
.Partecipa alla White Carrara Downtown ed. 2019 esponendo una serie di sculture in marmo statuario di Carrara, nella teca diffusarte di Furrer s.p.a.
2020
.Espone alla Flamyngo Art Gallery di Carrara invitata alla collettiva Rosso Fuori Tema
CONCORSI
2018
.I° PREMIO Concorso per la riqualificazione della Storica Scalinata Littorio a Carrara, promosso da C.A.I, Comune di Carrara e Accademia di Belle Arti, con una fontana monumentale in marmo, bronzo e ferro
2019
.I° PREMIO Premio di Scultura “Sergio Dati” - Carrara Giorni d’Arte
.I° PREMIO Concorso Internazionale Vie della Scultura - Routes of Sculpture, promosso dall’Associazione ElettoArtTour e sponsorizzato da Studi d’Arte Cave Michelangelo per una scultura monumentale in marmo di Carrara per l’Ospedale San Jacopo di Pistoia
.I° PREMIO Concorso Premio Strega promosso da Fondazione Bellonci e BPER Banca per una scultura in marmo di Carrara realizzata in 6 esemplari e riconosciuta come identificativo del Premio BPER Banca per la cinquina finalista al Premio Strega
.FINALISTI Premio UNESCO Carrara Città Creativa V edizione 2019, Concorso FICLU – Forum Internazionale di giovani scultori del marmo di Carrara
MONUMENTI
.Fontana monumentale in marmo, bronzo e ferro per la storica Scalinata Littorio, Carrara
.Scultura monumentale per l’Ospedale San Jacopo di Pistoia in marmo, in fase di realizzazione presso il Laboratorio di Scultura Studi d’Arte Cave Michelangelo, Carrara