OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | IL SOGNO

IL SOGNO
vernici acrilico e applicazione materiale vario (spighe portina contenente stralcio lettera), su legno
100x70

Barbara Callio

nato/a a Molare (AL)
residenza di lavoro/studio: Ovada (Alessandria), ITALIA


iscritto/a dal 30 mag 2020


visualizzazioni: 569

SHARE THIS

Altre opere

 | .”Soltanto tu”

.”Soltanto tu”
acrilici e collage, cartonato
100x70

 | ”Estasi”

”Estasi”
acrilici, cartonato
80x60

 | ”L’antico segreto”

”L’antico segreto”
acrilici e vernici, mediodensit
70x50

Descrizione Opera / Biografia


Profilo critico
...intrecci di segni e colori collaborano a creare fremiti e vibrazioni, inserimenti di figure, di volti, di oggetti di casa, evocano impalpabili solitudini...un mondo femminile non felice...ed il gesto dell’artista si trasforma in un segno cromatico che adorna il volto, che crea fasci di fiori, mentre foglie e panneggi turbinano e convergono a sottolineare la bellezza della vita nei vari momenti...
BIOGRAFIA
Originaria di Molare (Al) vive e lavora ad Ovada (Al)
Conseguita la maturità artistica al Nicolò Barabino di Genova, da subito si dedica alla pittura ottenendo prestigiosi premi
in importanti rassegne nazionali ed internazionali, fra le quali:
- Partecipazione su invito alla Biennale ”Arte e Sport” Palazzo Vecchio Firenze 1985
- Selezionata a far parte del Gruppo Femminile ”Florence Arte” 1986
- Selezionata per donare la propria opera al Comune di Cantu’ in occasione della rassegna internazionale ”Un quadro per l’Europa” 1992
- I° premio Concorso nazionale di pittura paesaggistica estemporanea ”Giancarlo Meroni” Villaverio (MI) 1992
- I° premio ”Concorso d’Arte della pittrice” Galleria Eustachi Milano aggiudicandosi una personale 1993
- I° premio concorso internazionale ”Gran Trofeo d’Arte” Pietra Ligure (SV) 1996
- I° premio concorso ”Via Crucis” per il cimitero di Basaluzzo (AL) 1996 con la VII’ pala
- Premio speciale della critica al concorso ”Il gioco nell’Arte” San Remo (IM) 2002
- l° premio concorso nazionale per l’etichetta del ”Rosso della Langhe” Monforte d’Alba (CN)
- Selezionata fra i 20 pittori protagonisti della rassegna ”La modella per l’Arte” 2015 patron Paolo Vassallo
Selezionata per ”Expo International Art Milano” a cura del critico Giorgio Grasso
- selezionata per l’evento ”Nowart” presentato dal critico d’arte Prof Vittorio Sgarbi organizzato da INARTE WEERKKUST GALLERY Bergamo
- Selezionata per ”Arte e Cinema” a cura della Fondazione Mazzoleni in occasione della 73° Mostra del Cinema di Venezia JW Marriott Isola delle Rose Venice 2016
Ha al suo attivo numerose personali (una trentina) a partire dal 1978
Fra le piu’ importanti:
1984 - Galleria d’Arte Diamante Ferrara
1984 - Studio d’arte ”Ernando Venanzi” Livorno
1985 - ”Palazzo Guasco” Alessandria
1986 - ”La Saletta” Centro Internazionale spazio A - Firenze
1987 ”Enoteca Palazzo Robellini” -Acqui Terme (AL)
1992 Palazzo ”Kursaal” Loano (SV)
1992 Auditorium ”La Pietra” - Pietra Ligure (SV)
1994 Galleria ”Eustachi” Milano
1995 ”Sala Comunale” Lavagna (GE)
1995 Antico Castello sul mare - Rapallo (GE)
2000 ”Galleria Studio d’Arte 2” Venezia
2009 ”Salon du Louvre” Menton France
2014 ” Esposizione Palais de l’Europe”
Menton France
Ha prestato attivita’ di arte/ terapia al Centro diurno di Salute Mentale di Ovada per dieci anni circa
Nel 1998 inaugura il proprio atelier con esposizione permanente in Ovada (Al)