OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | Perquisire la realtà

Perquisire la realtà
acrilico, mdf
100x72

Angelo Falciano

nato/a a Napoli
residenza di lavoro/studio: Roma, ITALIA


iscritto/a dal 04 apr 2020


visualizzazioni: 319

SHARE THIS

Altre opere

 | Metamorfosi

Metamorfosi
acrilico, carta
38x26

 | Segni perduti

Segni perduti
acrilico, carta
28x38

 | In attesa

In attesa
acrilico, mdf
50x33

Descrizione Opera / Biografia


La ricerca costante dell’uomo post moderno è volta ossessivamente a perseguire il reale, a segmentarlo nella rarefatta evanescenza delle forme verso il nulla. Tentativo di ricomporre il tutto nel poco che resta, ogni scomposizione del reale sembra scarna e nitida nelle sue scheletriche rappresentazioni e il tutto riconduce nel silenzioso e malinconico fluire della vita.
Biografia
Angelo Falciano nasce a Napoli nel 1959. A 15 anni pubblica una cartella di acqueforti, presentata da Renzo Vespignani, in occasione della sua prima personale in una galleria di Roma. Espone in numerose gallerie italiane, dedicandosi sia all’attività di scultore che a quella di incisore. Nel 1987 colloca una scultura in bronzo nel museo all’aperto della città di Mito – Shi in Giappone. Alla fine degli anni ’80 inizia anche l’esperienza nel campo della pittura. È titolare della cattedra di Discipline Plastiche e Scultoree presso il Liceo Artistico Statale “Via di Ripetta” di Roma. Vive e lavora tra Roma e a Sipicciano (Vt).