OPERA IN CONCORSO | Sezione Pittura

 | Memories come in Fragments, 2020

Memories come in Fragments, 2020
acrilico, pastello a olio su tela, ceramica.,
170x130 cm

Alina Vergnano

nato/a a Torino
residenza di lavoro/studio: Goteborg, SWEDEN


iscritto/a dal 07 mag 2020


Under 35

http://www.alinavergnano.eu/


visualizzazioni: 392

SHARE THIS

Altre opere

 | Memories come in Fragments, 2020 (detail)

Memories come in Fragments, 2020 (detail)


 | Scattered, 2019

Scattered, 2019
pastello ad olio, carboncino, acrilico su lino.,
150x180 cm

 | Two, A Double, A Mirrored-Half, 2020

Two, A Double, A Mirrored-Half, 2020
acrilico, pastello ad olio su lino, ceramica.,
42x38 cm

Descrizione Opera / Biografia


Alina Vergnano (Torino, 1989) vive e lavora a Goteborg in Svezia. I soggetti principali della sua ricerca artistica sono la psiche umana, il processo introspettivo e il rapporto con l’altro. La pittura di Alina Vergnano è gestuale e immediata, legata fortemente alla pratica del disegno e del segno, spesso in bilico tra astrazione e figurazione. La contaminazione tra discipline artistiche e la varietà di materiali, hanno un ruolo centrale nella pratica dell’artista, in quanto è nella loro giustapposizione che queste ultime concorrono a creare un unicum espressivo ed estetico, in equilibrio tra linearità grafica e complessità concettuale.
In “Memories come in Fragments” (Ricordi sopraggiungono in Frammenti) momenti distanti nel tempo convergono per collassare sulla superficie della tela. Il risultato è un dipinto dove la pennellata, che conferisce dinamicità allo sfondo, convive con il tratto grezzo del pastello ad olio e con l’essenzialità grafica del colore applicato direttamente da tubetto. Frammenti di ceramica smaltata, su cui restano le tracce una figura realizzata con la tecnica del relief, estendono il tratto portandolo al di fuori dalla superficie della tela. L’opera risulta volutamente in bilico, la pittura si espande nello smalto della ceramica, il disegno nel tratto scavato nella creta.

CV
EDUCATION
2009 - 2012 Bachelor Degree with honors, European Institute of Design, Turin (IT)
SELECTED SOLO and DUO EXHIBITION
2019
Anna Bella Papp / Alina Vergnano - Duo exhibition at Galleria Renata Fabbri, Milan (IT)
Alina Vergnano - Solo presentation at Stene Projects, Stockholm (SE)
Echo - Mandranova in Residence (IT) curated by Maria Chiara Valacchi
Scattered - Gallery Thomassen, Gothenburg (SE)
2018
Alina Vergnano - Galleria Angelo Della Pergola Gallery, Milan (IT) curated by Federico Montagna and Artoday.
This Hiding Place - Limited Works, Copenhagen (DK)
2017
Tides - S.P.G Gallery, Stockholm (SE)
2016
Isola/Island - Live Artena 2016, Artena (IT)
2015
Restless Dreamer - STOCK20, Taichung (Taiwan)
Unknown Land - Freedom Man Residency, Taichung (Taiwan)
GROUP EXHIBITIONS
2020
The Thicker the Woods the Vaster the Vista - Nevven Gallery, Gothenburg (SE)
2019
Bricks Gallery, Copenhagen (DK)
Via Della Fucina 16, Turin (IT)
Video and Performance, Nejd, Gothenburg (SE)
GIFC, Nevven Gallery, Gothenburg (SE)
2018
Drawing - Gallery Konstepidemin, Gothenburg (SE)
Gallery Thomassen, Gothenburg (SE)
“Iljia Wyller, Niels Trannois, Alina Vergnano” curated by Maria Chiara Valacchi, Cabinet Studiolo, Milan (IT)
2017
The Drawing Hub, Berlin (DE)
Nejd, Gothenburg (SE)
Konvergenser #3, Nevven Gallery, Gothenburg (SE)
Raum Vollreinigung, Berlin (DE)
2016
Konvergenser #2, Nevven Gallery, Gothenburg (SE)
Gallery Magnus Winström, Gothenburg (SE)
2015
Suspended, three-person exhibition, Nevven Gallery, Gothenburg, (SE)
Konvergenser #1, Nevven Gallery, Gothenburg (SE)
2014
Stroke Art Fair 2014, Pablo Und Paul Gallery, Munich (DE)
A.muse Gallery, Turin (IT)
ICAF 2014, Rotterdam (NL)
Micro Salon #4, L’Inlassable Galerie, Paris (FR)
2013
The Others Contemporary Art Fair 2013, Duo booth, Cfr. Artecontemporanea, Torino (IT)
Every Picture Tells A Story, Cfr. artecontempoarnea, Torino (IT)
2012
Catrame e Cemento, Crf. artecontemporanea,Torino (IT)
ART RESIDENCIES:
(8/2019) Mandranova In Residence, Palma Di Montechiaro (IT)
(6/2015 – 8/2015) Freedom Men, Taichung (Taiwan)