icon-ititaicon-enengicon-dedeuicon-frfraicon-esesp

FaceBookTwitterOpere Bookmark and ShareAddThis

OPERA IN CONCORSO  Sezione Fotografia

eric davanzo | Sciame
vedi ad alta risoluzione

Sciame
fotografia digitale, stampa fotografica su carta cotone
85x56, 2:3

eric davanzo

nato/a a Milano

residenza di lavoro/studio: Milano (ITALIA)

iscritto/a dal 09 mag 2015

Under 35

Altre opere

eric davanzo | Sciame #2

vedi ad alta risoluzione

Sciame #2
fotografia digitale, stampa fotografica su carta cotone
85x56, 2:3

Descrizione Opera / Biografia


€”Sciame”.
La mia ricerca si focalizza sull’esperienza della luce nella sua accezione materica. Che essa venga filtrata attraverso l’architettura o la natura, si manifesta per me come un elemento scultoreo, plasmabile, materiale di costruzione. La fotografia interviene proprio in questa conversione: da spettro luminoso a corpo, pulviscolo, nugolo. La serie ”Sciame” testimonia alcuni momenti di trasformazione.
Bio.
Eric Davanzo è nato nel 1985 a Milano, dove vive e lavora. Si è laureato nel 2011 in M.Sc. of Photography presso il Dipartimento di nuovi media dell’Accademia di Brera, conseguendovi nel 2009 la laurea triennale in Arti visive con indirizzo Scultura. Nella sua ricerca sviluppa un percorso personale poliedrico che include il video e la video animazione. Si interessa inoltre dal 2008 alla documentazione, quando inizia a curare per GruppoA le riprese di alcune attività di produzione artistica, entrando in contatto con scrittori, artisti, collezionisti. Dal 2011 collabora con l’Archivio AESS della Regione Lombardia, per cui svolge ricerche fotografiche e documentari di ambito etnografico. Il suo lavoro è stato esposto in gallerie e spazi espositivi, come a Milano al Palazzo della Triennale, al nuovo Palazzo della Regione Lombardia e alla Fabbrica del Vapore-Careof.
Esposizioni.
2014-11“MUTA L’ACCENTO ED IL PENSIER, SEI ARTISTI ITALIANI PER VERDI”, a cura di Anna M. Amonaci, Galleria Francesco Bucaro, Varese.“BITGENERATION”, a cura di Agustin Sanchez, Kilometro Rosso, Bergamo.*“I BIENNALE DI BRESCIA”, a cura di Silvia Landi, Piccolo Miglio, Brescia.*“COSMICOMICHE, OVVERO FATICHE COSMICHE”, Galleria Monopoli, Milano.“PREMIO NAZIONALE DELLE ARTI”, Accademia di Brera, Sala napoleonica, Milano.*“FESTIVAL EXPOLIS”, Le Città fuori dalla Città, a cura di Massimo Mazzone, Palazzo della Triennale, Milano.“PUBBLIC SILENT SLIDE SHOW”, The Photographer’s Room, Milano.“ACCADEMIA”, a cura di Marco Signorini, Galleria Metronom, Modena.“VIDEOZERO, PUNTO DELLA SITUAZIONE”, dodicesima rassegna di video a cura di Francesco Ballo, Care Of - Fabbrica del Vapore, Milano.2010“VITA! VOCERCANDO”, Fondazione Tiatiò, Porta S. Agostino, Bergamo.*“IN VIAGGIO, TRAGITTI DEL CORPO PERCORSI DELLA MENTE”, Biennale della Giovane Fotografia, Centro Italiano della fotografia d’autore, Bibbiena.*“IMMAGINI IN TASCA - FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CULTURA”, a cura di Mario Cresci, Palazzo Frizzoni, Bergamo.“TEMPORARY SHOW”, a cura di Paola Di Bello e Matteo Mascheroni, Filiale di Che Banca (Via Pola), Milano.2009“FREEDOM DAY – LA ZONA” a cura di Alessandra Cosi e MiCamera, Cavalcavia E. Bussa, Milano.“VIDEOZERO”, a cura di Francesco Ballo, Accademia di Brera, Milano.“FOTOGRAFIA E ARCHITETTURA”, a cura di Federico Brunetti, Istituto Zappa, Milano.“I VOLTI DI MILANO”, a cura di Joe Oppedisano, Teatro Franco Parenti, Milano.2008“AULA 8”, a cura di Franco Marrocco, Studio ArteFuoriCentro, Roma.