icon-ititaicon-enengicon-dedeuicon-frfraicon-esesp

FaceBookTwitterOpere Bookmark and ShareAddThis

OPERA IN CONCORSO  Sezione Scultura/Installazione

Claudia Crisopulli | ”edizione breve”
vedi ad alta risoluzione

”edizione breve”
tecnica mista, scatola in pvc, giochi ludici
25x25x25 cm

Claudia Crisopulli

nato/a a Torino

residenza di lavoro/studio: Torino (ITALIA)

iscritto/a dal 09 mag 2015

Under 35

http://www.crisoartinternet.com

Altre opere

Claudia Crisopulli | 2012 = 52

vedi ad alta risoluzione

2012 = 52
tecnica mista, scatola in legno + stampa, giochi ludici
80x43x30 cm

Claudia Crisopulli | Socialmente Vedova

vedi ad alta risoluzione

Socialmente Vedova
tecnica mista, mobile di recupero, gesso, stoffa, smalto, lampada
81x90x52

Claudia Crisopulli | Società in serie

vedi ad alta risoluzione

Società in serie
tecnica mista, serra-vasi..
150x164x90

Descrizione Opera / Biografia


Claudia Crisopulli, “edizione breve”, tecnica mista, 2011, 25x25x25
Non posso dimenticare un noto giornale che intitolava l’articolo sul terremoto che uccise tante persone: “Lost”. Lost? Si utilizzava un titolo che nella memoria collettiva rappresenta un “telefilm”: finzione. Eppure, noi, come veniamo a sapere tale notizia e in quanto tempo? E soprattutto come viviamo? Qual è la realtà? Oggi il mio pensiero va a quei bimbi morti violentemente di cui non ricordo sempre i nomi … ma ho il ricordo di una persona intervistata:>. Ho rappresentato in finzione una realtà che tocca il 17% delle famiglie italiane. L’opera è stata volutamente realizzata con giochi ludici e la scatola è quella che generalmente si usa per le bomboniere, anche la sua grandezza totale è calcolata. Rappresenta una porzione di abitazione in cui è avvenuto un infanticidio; colei che uccide è proprio la donna che lo ha concepito. E’ inconcepibile per molti che una madre possa uccidere il proprio figlio ma purtroppo non ci si rassegna solo a “questo” che diventa come una “finzione” mentre la realtà è una rappresentazione scenica o scritta che lascerà il posto ad un altro argomento o ancora peggioad un altro nome. Così un Tg darà la novella in un tempo tanto breve ma tanto lungo nella lista di nomi che è reale nel tempo.
• Tecnica mista : scatola in PVC, tavola di legno con carta adesiva effetto marmoreo, inchiostro calligrafico. Giochi ludici : mamma,bambino, culla, fasciatoio.