Premio Combat Prize

Stefania Mazzola - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Grafica

 | Sei sedie

Sei sedie
collage e grafite, carta
21x15 cm ognuno

Stefania Mazzola

nato/a a Rovereto
residenza di lavoro/studio: Venezia, ITALIA


iscritto/a dal 15 apr 2017


Under 35


visualizzazioni: 588

SHARE THIS

Altre opere

 | Campi da gioco

Campi da gioco
collage, carta
21x30 cm ognuno

 | Diving pool

Diving pool
olio, carta
30x28 cm

 | A un metro dall’acqua

A un metro dall’acqua
collage e grafite, carta
21x15 cm

Descrizione Opera / Biografia


La mia ricerca si sofferma costantemente nel sogguardare il rapporto tra natura e artificio, osservando le linee rigide guidate da regole che si inseriscono nelle forme frammentate e imprevedibili della natura, delle piante: il giardino, il parco pubblico, la piscina, il campo da pallacanestro.
La natura e l’artificio, convivendo silenziosamente, ci mostrano l’incontro tra due realtà diverse, complementari, che coesistono ponendosi in relazione l’una all’altra.
Questo confine sottile, labile, è un limite valicabile, indotto dall’uomo tra lui e la natura. Sta a noi decidere se oltrepassarlo o meno.
Biografia:
1992 Nata a Rovereto, Trento
2009 Soggiorno studio di un mese, Ruth Asawa San Francisco School of the Arts, San Francisco, CA
2011 Diploma di Istruzione Secondaria Superiore, Istituto d’Arte Fortunato Depero di Rovereto, Trento
2016 Diploma accademico di I Livello in Pittura, Accademia di Belle Arti di Venezia
2017 Tutor per il corso di Tecniche Plastiche Contemporanee tenuto dalla Prof.ssa Marta Allegri, Accademia di Belle Arti di Venezia
Vive e Lavora a Venezia. Attualmente frequenta il corso di Pittura di II Livello presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.
Curriculum:
2016
- 100ma Collettiva Giovani Artisti, mostra collettiva a cura di Stefano Coletto, Fondazione Bevilacqua La Masa, Galleria di Piazza San Marco, Venezia
- Arte e flusso nel pensiero di Csikszentmihaly, workshop a cura di Fabio Morreale, Galleria Civica, Trento
- Mart by Night. Germinazioni, workshop a cura di David Aaron Angeli, Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
- Laboratorio Aperto, workshop a cura di Carlo Di Raco e Miriam Pertegato, Capannone n. 35 di Forte Marghera, Venezia
- Fuori Uso 2016. Avviso di Garanzia, mostra collettiva a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Simone Ciglia, Ex Tribunale, Pescara
- Natura Impressa, progetto e mostra collettiva a cura di Gianluca D’Incà Levis, Dolomiti Contemporanee, Ex Villaggio Eni, Borca di Cadore, Belluno
- Accrochage, installazione di Wall Drawing #343 a, b, c, e, f, g di Sol LeWitt, a cura di Caroline Bourgeois, Punta Della Dogana, Venezia
2015
- Laboratorio Aperto, workshop a cura di Carlo Di Raco e Miriam Pertegato, Capannone n. 35 di Forte Marghera, Venezia
2014
- Workshop. Laboratorio Aperto di Pittura e Disegno, mostra collettiva a cura di Carlo Di Raco, Miriam Pertegato e Martino Scavezzon, Capannone n. 35 di Forte Marghera, Venezia
2013
- Future/Perfect, collaborazione come Performer per l’installazione/performance di Tara Subkoff, Palazzo Malipiero Barnabò, Venezia
- Arte e Ambiente, workshop a cura di Carlo Di Raco, Miriam Pertegato e Martino Scavezon, con la partecipazione di Paolo Dolzan, Jaša Mrevlje Pollak and Elisa Bertaglia, Capannone n. 35 di Forte Marghera, Venezia
- Art Night. Il talento senza i maschi, mostra collettiva curata da Carlo Di Raco, Miriam Pertegato e Francesca Zucca, Atelier F, Accademia di Belle Arti di Venezia
2012
- Art Night. Esposizione Atelier F, mostra collettiva a cura di Carlo Di Raco, Miriam Pertegato, Martino Scavezzon, Accademia di Belle Arti di Venezia
- Laboratorio Aperto di Pittura e Disegno, workshop e mostra collettiva a cura di Carlo Di Raco, Miriam Pertegato e Martino Scavezzon, Capannone n. 35 di Forte Marghera, Venezia
- Cats and Foots, workshop a cura di Urs Fischer, Accademia di Belle Arti di Venezia
2010
- The Panza Collection. Conceptual Art, installazione di Wall Drawing #338 di Sol LeWitt, a cura di Gabriella Belli e Richard Koshalek, Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto