Premio Combat Prize

Michele Liparesi - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Scultura/Installazione

 | Lamassu

Lamassu
reti metalliche modellate,
125 x 160 x 40 cm

Michele Liparesi

nato/a a Bologna
residenza di lavoro/studio: Bologna, ITALIA


iscritto/a dal 04 apr 2017


Under 35

http://www.micheleliparesi.com


visualizzazioni: 515

SHARE THIS

Altre opere

 | F-Lux

F-Lux
installazione interattiva, rete metallica e luci a led

 | Ghepardo

Ghepardo
rete metallica,
80 x 120 x 50 cm

 | Scimpanzè

Scimpanzè
rete metallica,
60 x 60 x 60 cm

Descrizione Opera / Biografia


L’opera ”Lamassu” è un’omaggio all’arte scultorea di diverse civiltà mesopotamiche (assira in particolare), vuole ricordare la scomparsa di certe opere d’arte antica come successo recentemente a Mosul.
Michele Liparesi studia a Bologna al Liceo Artistico Arcangeli e all’Accademia di Belle di Arti,triennio Arti Visive–Scultura.Lo stesso anno vince il primo premio al “Right Brain in a White Box” di Artitude, Milano-Fuori Salone 17-22 Aprile 2012”. Durante la specialistica all’Accademia di Belle Arti di Firenze,Arti Visive e Nuovi Linguaggi Espressivi-indirizzo Scultura, partecipa alla collettiva a Casa Masaccio, San Giovanni in Valdarno (AR), “Come sè”, curata da Arabella Natalini e Elena Magini, 22/2-24/3 2014. Dopo la Laurea (9/3/15) riceve una menzione speciale alla Fondazione Giuseppe Lazzareschi, Porcari (LU), collettiva 23/5-13/6 2015. Vince il terzo premio alla XII edizione del Premio Nocivelli, Brescia 2015 e il secondo premio a “Arte giovani XII edizione Marsciano” 4/11 settembre 2016.