Premio Combat Prize

Michele Borzoni - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Fotografia

 | Untitled

Untitled
fotografia da negativo colore, lambda c-print from color negative
100x80 cm

Michele Borzoni

nato/a a Firenze
residenza di lavoro/studio: Firenze, ITALIA


iscritto/a dal 04 mag 2018

http://www.terraproject.net


visualizzazioni: 403

SHARE THIS

Altre opere

 | Untitled

Untitled
fotografia da negativo colore, lambda c-print from color negative
100x80

 | Untitled

Untitled
fotografia da negativo colore, lambda c-print from color negative
100x80

 | Untitled

Untitled
fotografia da negativo colore, lambda c-print from color negative
100x80

Descrizione Opera / Biografia


Descrizione Opera: Prova preselettiva per il reclutamento di 40 storici dell’arte del Ministero dei Beni Culturali. 1550 candidati hanno preso parte alla prova presso la Nuova Fiera di Roma. Luglio, 2016.
Prima opera a supporto. Concorso pubblico per il reclutamento di 860 graduati di truppa dell’Esercito Italiano. 7672 candidati affluiti presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito a Foligno.
Seconda Opera a supporto: Concorso pubblico per un posto a tempo indeterminato da infermiere della ASL di Cremona 1099 candidati affluiti alla prova preselettiva.
Terza Opera a supporto: Concorso pubblico per il reclutamento di 48 istruttori direttivi amministrativi del Comune di Firenze. 3981 candidati alla prova preselettiva e 2157 gli affluiti al Mandela Forum di Firenze.
L’opera fa parte della serie “Concorsi pubblici”, un progetto sulla ricerca del lavoro nella pubblica amministrazione. Questa serie costituisce uno dei nove capitoli del progetto “Workforce”, che racconta i cambiamenti nel mondo del lavoro in Italia nel quadro della recente recessione economica mondiale.
A causa delle sue debolezze strutturali, l’Italia è uno degli Stati membri dell’Unione europea colpiti maggiormente dalla crisi economica. Dalla forte contrazione registrata nel 2009, l’economia italiana non ha mostrato una chiara tendenza di ripresa. Circa 3,5 milioni di posti di lavoro sono stati persi dal 2008 e il tasso di disoccupazione del paese è salito da 6,7 ​​a 11,9 per cento.
Una popolazione impoverita si trova ad affrontare un futuro molto incerto, poiché la protezione del lavoro diminuisce, i costi delle imprese rimangono molto elevati e non sono regolati. Mentre il lavoro sommerso rimane molto elevato, alimentato da corruzione e disperazione.
Biografia:
10/2017 “Fotoindustria” Biennial of photography on Industry and Work, MAST Foundation, Bologna, Italy.
0//2017 ”Chrétiens d’Orient, 2000 ans d’histoire”, Insitut du Monde Arabe, Paris.
06/2016 “Extraordinary visions”, collective exhibition at MAXXI, Rome.
11/2015 “Inshallah”, Palazzo Guinigi, Lucca.
09/2014 “Parabole d’Oriente, il Cristianesimo alla sfida del nuovo millennio”, Complesso del Vittoriano, Rome, Italy.
08/2014 “Parabole d’Oriente, il Cristianesimo alla sfida del nuovo millennio”, Meeting, Rimini, Italy.
11/2012 “Strike Anywhere”, International Center of Photography, Alumni Exhibition, New York.
07/2010 Atopia #01, Mandeep Gallery, Index Urbis Architecture Festival, Rome.
07/2010 “Exposição”, Centro Cultural da Espanha em São Paulo, Brazil.
05/2010 “E.CO 2010”, Encuentros de Collectivos, Madrid.
05/2010 “Kashmir”, New York Photo Festival.
03/2008 “Atlante Italiano 2007” FSM Gallery, Florence.
11/2007 “Atlante Italiano 2007” Museo Maxxi, Rome.
12/2006 “Chrome” Art at Room. Collective exhibition at Room gallery, New York.
11/2006 “1966-2006”, the Mud Angels 40 years later, Palazzo Panciatichi, Florence, Italy.
6/2006 2005-2006 Full Time Student Exhibition, International Center of Photography, NY.