Premio Combat Prize

Mario Pepe - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Grafica

 | Bronzimanni

Bronzimanni
collage digitale, carta
60x80

Mario Pepe

nato/a a Genova
residenza di lavoro/studio: Genova, ITALIA


iscritto/a dal 14 apr 2018

http://https://sites.google.com/view/mariopepe


visualizzazioni: 108

SHARE THIS

Altre opere

 | Perumannequin

Perumannequin
collage digitale, carta
50x50

 | Jupiter moon

Jupiter moon
collage digitale, carta
50x60

 | Hackertcapri

Hackertcapri
collage digitale, carta
70x50

Descrizione Opera / Biografia


MARIO PEPE
Curriculum
Vive e lavora a Genova dove si diletta di arte digitale e di poesia.
Si è occupato di ricerca sulla percezione visiva presso l’Istituto di Cibernetica e Biofisica del C.N.R. e la Facoltà di Medicina dell’ Università di Genova.
Ha frequentato l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova, la scuola di fotografia di Maria Grazia Federico a Genova e la scuola dell’immagine e della comunicazione “Famous Photographers” diretta da Giac Casale a Milano.
Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, ha curato mostre di arte visiva, scritto saggi di critica d’arte e raccolte di poesie.
Profilo critico
Le sue tematiche sono rivolte alla realizzazione di immagini dove la percezione visiva può essere spiazzata nel tempo attingendo a differenti periodi della storia dell’arte in una sorta di contaminazione libera e conflittuale che scatena inaspettate immagini poetiche. Così il dissesto ambientale dell’automobile diventa inaccettabile se si profana la pace di una campagna romana del seicento o la serenità di una veduta di Capri di Hackert. In alcune sue opere c’è anche il recupero di immagini provenienti da miniature del Trecento inserite in contesti pittorici del Novecento. Inoltre, influenzato dagli studi sulla fisica quantistica, dove la posizione di una particella è del tutto incerta, in alcune sue immagini un pezzo di Venezia si materializza in Arizona mentre la lanterna di Genova si solidifica tra le rocce del Colorado.
Mostre recenti:
2010 Viitasaari, Finland, Civic gallery
2011 Nantes, Centre Culturel Franco Italien
2011 Los Angeles, “ LACDA Top 40 ” Los Angeles Center for Digital Art
2012 Shanghai, PresentArt Festival, Pudong Library
2013 Venezia, Photissima Art Fair, Chiostro dei Frari
2013 Paris, “Les Hivernales” Palais des Congrès
2013 Milano, Fondazione Mudima
2014 Genova, “L’Urlo della Crisi”, Palazzo Ducale
2015 Trieste, Premio Lynx: Lux Art Gallery
2015 Long Beach USA, “Oddities”, Linus Galleries
2016 Roma, Premio Arte Roma, Museo Stadio Domiziano
2016 London, Celeste Prize, Bargehouse, Oxo Tower
2017 Venezia,1° Biennale di Mail Art (Biennale di Venezia), Padiglione Tibet.
2017 Los Angeles, Electron Salon, LCDA.
2018 Budapest,“ Mosaic and Mixed Media”, Galleria MKISZ.