Premio Combat Prize

Achille Ascani - Premio Combat Prize

OPERA IN CONCORSO | Sezione Scultura/Installazione

 | i giochi sono fatti

i giochi sono fatti
fotografia stampata su plexi e forex, lamiera grezza di 0,8 mm
180x60x40

Achille Ascani

nato/a a Parma
residenza di lavoro/studio: Carpineti (RE), ITALIA


iscritto/a dal 04 mag 2018

http://achille@progettoeikon.it


visualizzazioni: 215

SHARE THIS

Altre opere

 | tre camere ottiche

tre camere ottiche
assemblaggio di vari materiali, lamiera grezze di o,8mm con specchi
30x20x25

 | installazione di supporto

installazione di supporto
due strisce in linoleum, stampa su linoleum
60x450x02

 | tre pannelli fotografici di supporto

tre pannelli fotografici di supporto
stampa bn su forex, metallo forex
20x150x2

Descrizione Opera / Biografia


La slot machine è stata ideata come elemento di denuncia e riflessione sul problema del dolore dovuto alla dipendenza
verso il gioco d’azzardo.
Essa, accoglie al suo interno spazi dedicati a foto con volti che urlano, desunti dal contesto urbano notturno, questi, grazie ad un processo fotografico di sovrapposizione in movimento si possono scorrere.
Inoltre un video, la cui ripresa mostra movimenti frenetici, da capogiro, per ricreare lo stordimento al totale assorbimento del giocatore alla ludopatia.
In basso, ai piedi della macchina, uno specchio forato dallo sparo di un proiettile, dove ci si può riflettere deformati dalla scheggiatura del cristallo.
Accompagnano la slot finte camere ottiche che riproducono lo stato di esistenza e invitano lo spettatore a guardarvi all’interno, come per suggerire una volontà di ricerca in se stessi e ritorno alla vita
Ad accentuare questa idea di introspezione il loro interno è rivestito di specchi e accostandovi il volto si possono udire commenti sonori di voci e bisbigli, pensati come interferenze presenti in ogni persona in diìfficoltà
Concludono il percorso di lettura due rotoli pieni di articoli di giornale, denuncia verso istituzioni ignare a questa piaga della società.
1996 Personale inserita nel progetto “Un anno di fotografia” presso Leon D’Oro Antichità di Reggio Emilia
1997 Personale “Notturni” Civici Musei di Reggio Emilia
1998 Selezionato a “Hinter Land Scape” Immagini del cambiamento promossa da Assessorato Beni Culturali di Reggio Emilia
1999 Personale alla Galleria dell’Arco di Reggio Emilia
1999 Selezionato al Progetto XArt del Comune di Reggio Emilia 2000 Prende parte al Progetto di documentazione fotografica relativo allo spazio architettonico Area ex Locatelli 
2001 Collabora come fotografo all’iniziativa editoriale promossa dalla Gazzetta di Reggio Emilia rivolta a scrittori e fotografi
 2002 Selezionato per la pubblicazione di “fotografia Reggiana” edito da Pubblimedia
2003 Selezione alla mostra a tema “Le stanze dell’eros” Arte Fiera di Reggio Emilia 
2004 Selezionato per la mostra “Caratteri del luogo” Palazzo Bentivoglio – Gualtieri 
2008 Personale “L’altra parte del buio” Teatro di Castelnovo Ne’ Monti 
2009 Personale presso il locale Arti e Mestieri Reggio Emilia 
2009 Selezione Fiof professional awards presso Orvieto Fotografia 
2010 Premio Fiof professional awards categoria ricerca presso Orvieto Fotografia
 2010 Personale “Disegnare la notte” Castello di Sarzano – Casina
 2011 Collettiva presso Museo Baraccano di Bologna 
2012 Personale alla Galleria Metamorfosi di Reggio Emilia 
2012 Personale presso Darkness Art Gallery Castelnovo Mont i
2012 Finalista al premio Basi – Immagini del cambiamento Grosseto
 2103 Presente a Photossima Art Fire 
2014 Mostra per finalisti “PremioTricolore” – Spazio Km129 Rezarte – Reggio Emilia 
2014 Selezione “Premio Combat” – esposizione Museo Civico Giovanni Fattori – Livorno 
2014 Personale “Luce in arresto” – Temporary space – Codemondo RE
 2014 Personale “Madein Theate” – Le Scuderie – Carpineti RE 
2014 Mostra per finalisti “PremioTricolore” – Galerie Rosemarie Bassi – Remagen – Germania
 2015 Personale “Luce in arresto” – Spazio Duegobbi – Reggio Emilia -2016 Personale “Consolazioni” – Museo dei Frati Cappuccini, Reggio Emilia 1 – 30 ottobre 2016
21 0ttobre al 12 novembre 2017 Consolazioni alle Scuderie di
Palazzo Ducale Castelnovo né Monti (RE) – Bologna 9 gennaio 12 febbraio 2018 “IL Valore Della Fragilita” Atrio del palazzo dell’assembla Legislativa , Regione Emilia Romagna –“Artexpo New York “ dal 19 al 22 Aprile 2018 -